COME CONTRIBUIRE AL PROGETTO
BENEFICI FISCALI

IL PROGETTO E' SOSTENUTO DA


CON IL CONTRIBUTO

   

CON IL PATROCINIO E LA COLLABORAZIONE


CONTRIBUISCONO INOLTRE

 

 

COME CONTRIBUIRE AL PROGETTO

ASSEGNANDO IL 5 X MILLE ALL’ASSOCIAZIONE MUS-E TORINO ONLUS       
Per aiutare i bambini a sviluppare le proprie capacità emotive, relazionali e di apprendimento scolastico aiutandoli a conoscersi meglio e a valorizzare la diversità nell’“unità classe”.
Non costa nulla e non prevede alcuna aggiunta delle imposte.
Basta indicare nei modelli per la dichiarazione dei redditi (CUD, 730, UNICO) il seguente
codice fiscale
97643220011

NB: La vostra preferenza andrà inserita all’interno della casella “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni riconosciute che operino nei settori di cui all’art. 10, c.1, lett. a), del D.Lgs n. 460 del 1997

EFFETTUANDO UNA DONAZIONE TRAMITE BONIFICO BANCARIO

Il CENTRO DI COSTO è rappresentato dalla classe
I costi, quantificabili in € 3.500 annui, riguardano:
il pagamento degli artisti e relativi contributi;
la formazione degli artisti e degli insegnanti;
le spese generali di funzionamento della struttura cittadina;
l'organizzazione di eventi.

Per realizzare il progetto nella sua complessità, l’Associazione Mus-e Torino ONLUS si rivolge alle Fondazioni Bancarie, ad Enti Pubblici e Privati, alle Imprese, a Professionisti e a singoli sostenitori che possono contribuire al finanziamento del progetto:
adottando una o più classi;
finanziando una o più scuole;
finanziando uno o più progetti territoriali;
con l'elargizione di un contributo.

INTESA SANPAOLO
Agenzia n. 24, corso Filippo Turati 18 – Torino
IBAN IT86D0306901024100000060479
CIN D - ABI 03069 - CAB 01024
C/C 100000060479

BENEFICI FISCALI

L’Associazione Mus-e Torino è una Onlus iscritta all’Anagrafe Regionale delle Onlus in data
11/02/2004 pertanto le donazioni ricevute possono godere di benefici fiscali. L’Associazione rilascerà una ricevuta ed il contributo versato potrà essere scaricato dalla Dichiarazione dei Redditi. Tali agevolazioni fiscali sono regolamentate dall’articolo 14 della legge 14/5/2005 n.80.

G L I...A M I C I...D I...M U S-E..Torino

L'arte per l'integrazione a scuola..............